Articoli

avviso ai cacciatori

avviso ai cacciatori

Ferma restando la validità dell’Autorizzazione Regionale di cui all’art. 46 della L.R. 23/98, i cacciatori sono tenuti, ai sensi dell’art. 10 del Decreto/DecA n. 9 del 29/07/2016 prot. 14780 e ai sensi del DADA n. 18 del 14/06/2013 e ss.mm.ii, così come integrato e secondo le modalità disciplinate dall’allegato 3 dello stesso Decreto, a consegnare al Comune di residenza entro il 1° marzo di ogni anno, l’originale del foglio (cartaceo) debitamente compilato in tutte le sue parti e, contestualmente, ritirare, sempre presso il Comune di Residenza, il foglio per l’annata venatoria successiva. La mancata consegna o il ritardo nella consegna o l’incompleta compilazione dei dati del foglio venatorio comporta l’applicazione di una sanzione di cui all’art.74 comma 5 della L.R.23/98.

E’ comunque obbligato alla consegna del foglio, presso il comune di residenza secondo le modalità sopra indicate, il cacciatore che pur avendo ritirato il foglio non è andato a caccia, basta barare le due pagine del foglio con una linea diagonale.

Condividi: