Permesso di Costruire

Richiedere il Permesso di Costruire

Il 30 aprile 2015 è entrata in vigore la L.R. n. 8/2015 riguardante le “Norme per la semplificazione e il riordino di disposizioni in materia urbanistica ed edilizia per il miglioramento del patrimonio edilizio” in Sardegna. Tale Normativa prevede l'introduzione di importanti modifiche in materia edilizia e consente di snellire i vari procedimenti che interessano questo tipo di attività.

In particolare la Concessione Edilizia è stata definitivamente sostituita dal Permesso di Costruire, richiedibile con apposita modulistica. Tale Permesso, riguarda il cittadino che intende realizzare interventi importanti sulla casa o costruirne una nuova; esso rappresenta un titolo abilitativo per poterli eseguire, è di fatto l’autorizzazione che il comune rilascia per essere abilitati a porre in essere, gli interventi stessi.


Sono titoli abilitativi in materia edilizia: “il permesso di costruire”, la “segnalazione certificata di inizio attività” (SCIA), la comunicazione per gli interventi di edilizia libera (CIL) come stabilito dalla nuova normativa.

 

Chi può richiederlo:

  • proprietario dell’immobile oggetto degli interventi oppure il professionista che segue i lavori

 

Cosa Presentare :

  • Modulo richiesta Permesso di Costruire
  • l’attestazione concernente il titolo di legittimazione
  • elaborati progettuali
  • una dichiarazione del progettista in cui dichiari la conformità dell’intervento agli strumenti urbanistici, ai regolamenti edilizi, alle normative di settore riguardanti l’edilizia antisismica, la sicurezza, la normativa antincendio, le norme igienico-sanitarie e le prestazioni energetiche. 

 

Tempi di rilascio

Entro 30 dall’istruttoria della pratica deve essere consegnato il titolo, qualora non vi sia riscontro, vale il silenzio assenso.

 

Normativa di riferimento

  • L.R. 8/2015


Condividi: