Articoli

CORONAVIRUS: COSA SI PUÒ FARE E MODULI DI AUTOCERTIFICAZIONE SCARICABILI

CORONAVIRUS: COSA SI PUÒ FARE E MODULI DI AUTOCERTIFICAZIONE SCARICABILI

CORONAVIRUS: COSA SI PUÒ FARE E MODULI DI AUTOCERTIFICAZIONE SCARICABILI

CORONAVIRUS: COSA SI PUÒ FARE E MODULI DI AUTOCERTIFICAZIONE SCARICABILI

  1. Evitare gli spostamenti in entrata e in uscita dal paese salvo che per ragioni di lavoro o di salute o per situazioni di necessità. Per potersi spostare si deve avere il modulo di autocertificazione scaricabile qui: https://www.interno.gov.it/sites/default/files/allegati/modulo_autodichiarazione_10.3.2020.pdf.

Se non si ha la possibilità di stamparlo va copiato a mano ogni volta che si deve uscire e potrà essere confermato, seduta stante, attraverso la compilazione di moduli forniti dalle forze di polizia. Una falsa dichiarazione è un reato.


  1. Non è vietato uscire, ma è vietata ogni forma di assembramento di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico. Si può dunque uscire a fare una passeggiata o andare in campagna rispettando la distanza di sicurezza e non assembrandosi. È consigliato rinviare visite di cortesia, soprattutto se rivolte ad anziani.

  2. Sono consentite le attività di ristorazione e bar dalle 6 alle 18, con obbligo da parte del gestore di garantire il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro. Dopo le 18, per la ristorazione, è consentita la consegna di cibo a domicilio.

  3. Attività commerciali, farmacia e alimentari sono aperti, garantendo distanza di un metro tra le persone. Impegniamoci a sostenere l’economia locale.

  4. Anziani e immunodepressi devono limitare fortemente le uscite. Per necessità urgenti riguardanti spesa o bisogno di medicinali contattare le associazioni di volontariato di Ortueri.

  5. Ci si può recare in Comune solo per pratiche che richiedono in modo inderogabile la presenza fisica dell’utente. Gli utenti, in ogni caso, dovranno preventivamente contattare gli uffici telefonicamente (078466223 – 078466319) o via mail agli indirizzi presenti sul sito istituzionale, al fine di concordare l’appuntamento.


In caso di dubbi sul proprio stato di salute contattare telefonicamente il proprio medico o pediatra. Anche per ricette o medicinali, contattare preventivamente il medico di famiglia. Per informazioni chiamare il 1500 o il numero verde 800311377 (attivo tutti i giorni, festivi compresi, dalle ore 8 alle 20), per le emergenze il 118. Non recarsi al pronto soccorso.

E' attivo anche il numero verde il servizio "Filo diretto psicologico Coronavirus COVID-19". Sarà fornito al numero verde 800197500 e al numero 3791663230 tutti i giorni dalle 17:00 alle 19:00.

 

Le raccomandazioni del Ministero della Salute per la prevenzione: http://www.salute.gov.it//portale/nuovocoronavirus/dettaglioOpuscoliNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&id=443


I decreti dell'8 e del 9 marzo: http://www.salute.gov.it/portale/news/p3_2_1_1_1.jsp?lingua=italiano&menu=notizie&p=dalministero&id=4186

 

Ordinanza della Regione Sardegna per obbligo di autoisolamento e reperibilità anche per i non residenti che si sono trasferiti in Sardegna prima dell'8 marzo: https://www.regione.sardegna.it/j/v/2568?s=405241&v=2&c=289&t=1

 

Condividi: