Articoli

Comunicazione nuovo caso di positività da Covid-19

Comunicazione nuovo caso di positività da Covid-19

Comunicazione nuovo caso di positività da Covid-19

Si comunica alla popolazione che a seguito di aggiornamenti in merito all’attuale situazione epidemiologica, purtroppo si deve segnalare un nuovo caso di contagio da Covid-19.

Sarà nostra premura tenere la cittadinanza informata sugli ulteriori sviluppi della vicenda e auguriamo alla nostra concittadina una pronta guarigione.

Al contempo, arrivano buone notizie: il nostro concittadino colpito dal Covid-19 è risultato finalmente negativo al terzo tampone di riscontro, dopo poco più di un mese di isolamento.

La serietà assoluta della situazione ci spinge, una volta di più, a riflettere sull’importanza di rispettare ed attenerci rigorosamente alle vigenti disposizioni nazionali, regionali e comunali. A tal proposito, si coglie l’occasione per riassumere le nuove regole sull’utilizzo delle mascherine:

- Le mascherine devono essere indossate non solo nei luoghi chiusi accessibili al pubblico, come già in passato, ma più in generale nei luoghi al chiuso diversi dalle abitazioni private (dove va indossata in caso di presenza di persone non conviventi) e anche in tutti i luoghi all'aperto.

- Si fa eccezione, "sia in luogo chiuso che all'aperto, nei casi in cui, per le caratteristiche del luogo o per le circostanze di fatto, sia garantita in modo continuativo la condizione di isolamento rispetto a persone non conviventi": se si sta da soli o con il coniuge in campagna l'obbligo decade, se si sta in una strada di paese o città dove passano poche persone invece è valido.

- Non va indossata a casa propria, fatta salva la presenza di persone estranee al nucleo convivente.

- Da tali obblighi restano esclusi i bambini di età inferiore ai sei anni, i soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l'uso della mascherina e coloro che per interagire con questi ultimi versino nella stessa incompatibilità.

- L’uso della mascherina non è obbligatorio durante lo svolgimento dell'attività sportiva.

L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

 

Condividi: