Articoli

Ortueri vince il Bando Borghi del Ministero della Cultura: le slides di sintesi del progetto

Ortueri vince il Bando Borghi del Ministero della Cultura: le slides di sintesi del progetto

Ortueri vince il Bando Borghi del Ministero della Cultura: le slides di sintesi del progetto
Con immensa gioia comunichiamo a tutta la popolazione che il Comune di Ortueri è risultato tra i vincitori della linea B del "Bando Borghi" del Ministero della Cultura (Intervento 2.1 “Attrattività dei Borghi” Linea di Azione B - Proposte di intervento per la rigenerazione culturale e sociale dei piccoli borghi storici), con un progetto di 1 milione e 600 mila euro. Su 1791 progetti presentati in tutta Italia (106 dalla Sardegna), solo 207 sono stati finanziati e noi siamo fra questi. Tra l’altro, viene riconosciuta un’alta qualità della proposta progettuale, denominata "Framentu - Mandrolisai in fermento" (slides di sintesi in allegato): con i suoi 85 punti, Ortueri è tra i primi 10 a livello nazionale e secondo a livello regionale.
Per noi è un’enorme soddisfazione che premia non solo la proposta di rigenerazione culturale e sociale del paese, nonché di promozione inedita del territorio e delle sue risorse, ma anche la progettualità pregressa, da Framentu ai progetti che stiamo attivando sul Parco dell’Asino. Un riconoscimento per un lavoro frutto dell’impegno e della volontà di scommettere sull’innovazione da parte dell’Amministrazione Comunale, senza sottostatare a dinamiche clientelari.
 
Ecco i partner che concorreranno alla realizzazione del progetto:
- Dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e architettura (DICAAR) dell’Università degli Studi di Cagliari
- Istituto Istruzione Superiore “F.lli Costa Azara” di Sorgono
- A.R.CO.S.S. Agenzia Sviluppo Confcooperative per lo Sviluppo in Sardegna – Confcooperative Sardegna
 
Altra notizia importante, è che ulteriori ingenti risorse (200 milioni di euro su base nazionale) saranno destinate, attraverso successivo bando gestito dal Ministero, a favore delle micro, piccole e medie imprese, profit e non profit, localizzate o che intendono insediarsi nei paesi vincitori, compreso Ortueri. Saranno sostegni finanziari per le attività culturali, creative, turistiche, commerciali, agroalimentari e artigianali, volti a rilanciare l’economia locale, valorizzando i prodotti, i saperi e le tecniche del territorio.
Cliccando QUI si trova la procedura completa di assegnazione dei fondi. 
 
In allegato le slides di sintesi degli interventi previsti dal progetto, da realizzarsi entro il 2026.
 
 
Condividi: